Cassano Magnago – Quattro denunciati per ricettazione

Il parcheggio esterno dell'autofficina perquisita

E’ successo nelle scorse ore: i Carabinieri della stazione di Cassano Magnago hanno denunciato per ricettazione in concorso, quattro persone, tutti italiani, che operavano nelle officine meccaniche del Varesotto.

I militari, insieme ai colleghi di Fagnano Olona, durante un’attività di indagine sul territorio, hanno perquisito un’autofficina in cui sono stati rinvenuti materiali ed attrezzature da lavoro, rubati ad altre imprese.

Pezzi di ricambio, cassoni per gli impianti elettrici, un autobus con targa rumena, ed altro materiale di cui era stato denunciato il furto, costituiscono la refurtiva recuperata, per un valore totale di circa 50mila euro. Tutto il “bottino” è stato sequestrato ed affidato ad un custode.

In corso gli accertamenti, per stabilire dove la merce recuperata sarebbe stata rivenduta.

print