Legnano – Prosegue l’eccellenza dell’odontoiatria

I dottori Gimigliano e Caprioli con i giovani laureati di fresca nomina

Prosegue e cresce la collaborazione tra l’Ospedale di Legnano e l’Università degli Studi di Milano, con l’Ambulatorio odontoiatrico del nosocomio sede di tirocinio degli studenti di Igiene dentale.

E freschi di nomina sono in queste settimane Marco Beretta e Alexei Catana.

I primi passi per la loro formazione, come si legge in una nota, li hanno compiuti nell’Ambulatorio odontoiatrico dell’ospedale di Legnano, al Poliambulatorio della vecchia struttura sanitaria, nella ex palazzina Malattie infettive.

Marco Beretta, 24 anni, di Ceriano Laghetto, e Alexei Catana, 23 anni, di origini moldave e abitante a Rescaldina, si sono laureati insieme a Milano lo scorso novembre, e le loro tesi sperimentali hanno ottenuto il massimo dei voti.

Relatore per entrambi è stata Claudia Dellavia, correlatori i medici Pierfranco Caprioli e Sergio Gimigliano, specialisti convenzionati della ASST Ovest Milanese.

Si è così incrementata ulteriormente la collaborazione tra l’ospedale di Legnano e l’Ateno milanese, dimostrata dall’aumentata presenza degli studenti nell’ambulatorio odontoiatrico. “Sarebbe eccezionale poter inserire nell’organico di una struttura pubblica la figura del dottore in Igiene dentale, crediamo sarebbe una cosa assolutamente innovativa”, hanno commentato gli specialisti.

print