Una passeggiata in onore di Toscanini

La locandina dell'evento

Si svolgerà domani alle 14.30 al Cimitero Monumentale di Milano una passeggiata in onore del maestro Arturo Toscanini, nel giorno del 150° anniversario della sua nascita.

La camminata rievocativa partirà  dalla sua edicola di famiglia e passerà a salutare persone lì sepolte e a lui legate, come Enrico Polo, Antonio Bernocchi, Rosina Storchio, Juanita Caracciolo, Arrigo Boito, Ernesto Cavallini e due sindaci importanti per lui e per la il teatro La Scala: Emilio Caldara e Antonio Greppi.
Accompagneranno la passeggiata il clarinetto di Salvatore Cocciro, che eseguirà l’assolo della Forza del Destino, scritto da Giuseppe Verdi per Ernesto Cavallini, e il violino Alessandro Di Giacomo, enfant prodige e già membro dell’Orchestra Sinfonica Claudio Abbado di Salerno, che ha soltanto 17 anni ed è già considerato una grande promessa per la musica.

L’evento è stato organizzato dal gruppo culturale “Amici del Monumentale”.

print